Controllo AnemOS da remoto

Rispondi
Meteolatina
Messaggi: 110
Iscritto il: domenica 29 novembre 2009, 18:21

Controllo AnemOS da remoto

Messaggio da Meteolatina » giovedì 11 marzo 2010, 19:19

Chiedo in particolare ad Egidio stesso questa info, perche' e' entrato parecchie volte da remoto, nella configurazione del mio AnemOS, cosa che io non riesco a fare.
Allora Egidio ....
Se ricordi, mi avevi creato nel "Port Forwarding" la voce SSH, che apriva, se abilitata, le porte TCP dalla 21 alla 80 sul mio router.
Bastava individuare il proprio IP verso l'esterno (tramite MyIP o similari) e poi da remoto non fare altro che connettersi.
Ho provato piu' volte da altre postazioni, ma non ci sono mai riuscito, mentre tu, quando te l'abilito entri senza problemi.
Allora sbaglio cosa?
Mi puoi spiegare in due parole quale e' la sintassi corretta per la connessione ?
Grazie
Patrizio
Meteolatina - Stazione Meteo Latina Sud
http://www.meteolatina.altervista.org
Avatar utente
zac1789
Amministratore
Messaggi: 3638
Iscritto il: giovedì 26 novembre 2009, 12:41
Località: Mercogliano AV

Re: Controllo AnemOS da remoto

Messaggio da zac1789 » giovedì 11 marzo 2010, 19:45

1. Individuare l'IP locale dell'Anem/OS (nel tuo caso l'IP è dinamico -> potrebbe cambiare ad un riavvio)
2. Aprire le porte necessarie su quell'IP (nel tuo caso serve aprire solo la porta 80)
3. Individuare l'IP pubblico della connessione (lo trovi scritto anche sul router -> cambia quando si restarta il router)
4. Aprire questo indirizzo tramite browser da IP remoto
Meteolatina
Messaggi: 110
Iscritto il: domenica 29 novembre 2009, 18:21

Re: Controllo AnemOS da remoto

Messaggio da Meteolatina » giovedì 11 marzo 2010, 20:33

Prossimamente riprovo e vediamo se va.
Grazie Egidio
Pat
Meteolatina - Stazione Meteo Latina Sud
http://www.meteolatina.altervista.org
willy
Messaggi: 29
Iscritto il: martedì 16 febbraio 2010, 22:06
Contatta:

Re: Controllo AnemOS da remoto

Messaggio da willy » domenica 16 maggio 2010, 12:53

confermo che funziona
Rispondi